Due di cuori

ho scritto t\’amo coi bit

Archive for the ‘In cucina! (tu!)’ Category

Invia auguri di natale su facebook

Posted by devilmanga su 22 novembre 2016

Invia auguri di natale su facebook a tutti i tuoi amici!

Invia buon natale ai tuoi amici di facebook

Annunci

Posted in ahhh l'amourrr, Augurandoci, Cantando stonando, Cazzeggiando, Cinematografo, Dura lex, Filosolfeggiando, Folkloreggiando, imparando, In cucina! (tu!), Leggendo, Links, Poesizzami tutto!, Politica, raccontandoci, religionandoci, Rivoluzionandomi, salute e benessere, Scienza e tecnologia, Scribacchiando, sognando, Vacanzeggiando, Vignette, Vita da pensionato | Leave a Comment »

Alcuni link

Posted by devilmanga su 13 novembre 2014

detersivi alla spina

Posted in ahhh l'amourrr, Augurandoci, Cantando stonando, Cazzeggiando, Cinematografo, Dura lex, Filosolfeggiando, Folkloreggiando, imparando, In cucina! (tu!), Leggendo, Links, Poesizzami tutto!, Politica, raccontandoci, religionandoci, Scribacchiando, sed lex, sognando, Vacanzeggiando, Vignette, Vita da pensionato | Leave a Comment »

Invia i tuoi auguri di natale su facebook!

Posted by devilmanga su 5 dicembre 2013

auguri di natale facebook

Invia ai tuoi amici di facebook gli auguri di natale divertenti.
Basta andare su JINGLE BALLS e inviare la simpatica cartolina natalizia a tutti i tuoi amici!

Posted in ahhh l'amourrr, Augurandoci, Cantando stonando, Cazzeggiando, Cinematografo, Dura lex, Filosolfeggiando, Folkloreggiando, imparando, In cucina! (tu!), Leggendo, Links, Poesizzami tutto!, Politica, raccontandoci, religionandoci, Rivoluzionandomi, salute e benessere, Scienza e tecnologia, Scribacchiando, sed lex, sognando, Uncategorized, Vacanzeggiando, Vignette, Vita da pensionato | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sito di ricette di cucina

Posted by devilmanga su 28 novembre 2013

http://www.cucinaletizia.com è il sito di cucina del mio amore.
Potrete continuare a seguirci da lì, e gustare le prelibatezze che cucina il mio piccolo tesoro!

Posted in ahhh l'amourrr, Augurandoci, Cantando stonando, Cazzeggiando, Cinematografo, Dura lex, Filosolfeggiando, Folkloreggiando, imparando, In cucina! (tu!), Leggendo, Links, Poesizzami tutto!, Politica, raccontandoci, religionandoci, Rivoluzionandomi, salute e benessere, Scienza e tecnologia, Scribacchiando, sed lex, sognando, Vacanzeggiando, Vignette, Vita da pensionato | Leave a Comment »

Tante dolci squisitezze: rose del deserto

Posted by lezia su 17 marzo 2013

rose del deserto

Posted in In cucina! (tu!) | Leave a Comment »

Che buon gustai!

Posted by lezia su 17 aprile 2010

Ultime novità dal nostro mondo reale
– la nostra casetta è quasi pronta:  stanze costruite e ammattonate, sanitari e doccia montati,condizionatore e caldaia installati, allarme altrettanto, porte scorrevoli interne montate, mancano solo le persiane esterne e voilà la casetta pronta! 😀
– il 24 marzo è stato our four anniversary 😀
– le noste lezioni di ballo procedono bene, a parte la polka che oltre ad essere stancante, non mi riesce molto bene 😀
– Stiamo facendo un pò più di sport e alimentazione corretta e qualche chiletto é andato via 😀
– Ieri sera abbiamo mangiato la pasta più buona del mondo: pasta con ricci e pomodorini!  SQUI-SI-TA!

Posted in ahhh l'amourrr, In cucina! (tu!), raccontandoci | 2 Comments »

Spaghetti al nero di seppia

Posted by devilmanga su 25 febbraio 2010

..e non ci son parole..

Posted in Cazzeggiando, In cucina! (tu!) | 1 Comment »

Il microonde

Posted by devilmanga su 7 settembre 2009

microonde

Essendo ormai entrambia dieta ferrea.. per cucinare mi sono comprato il microonde.
E non esiste giorno che col mio amorino non sia argomento di discussione su come e cosa preparare.
Ma rimangono senza dubbio migliori le verdurine al forno a microonde che anche il mio amore viene da me per sgranocchiarle!

Posted in In cucina! (tu!) | 3 Comments »

Piccole cuciniere crescono

Posted by lezia su 8 agosto 2008

Oggi ho rubato alla mia collega di lavoro qualche appunto delle sue ricette pugliesi ed io voglio riportarle qui e promettere al mio amolino che presto gli preparerò ciò che stò per scrivere 😀

 “Polpette di spinaci”

Gr 250 di spinaci sgocciolati
Gr 150 di patate lesse poi schiacciate
4 cucchiai di pan grattato
Gr 100 di Cacio Cavallo
1 uovo
Olio, sale e pepe quanto basta
Il tutto va cotto in forno…nà bontà!

“Torta salata di riso” (x 4 pax)

1 melenzana
2 zucchine
2 peperoni (uno giallo e uno rosso)
Gr 150 di riso
Pasta brisé o pasta a sfoglia

Procedimento:
Lessare il riso, sgocciolarlo e farlo raffreddare.
In una pentola, bisogna far soffriggere olio e aglio.
Tagliare gli ortaggi  ad anelli e aggiungerli al soffritto.
Durante la cottura, aggiungere sale, pepe o peperoncino. Far raffreddare il condimento.
Nel frattempo bisogna stendere la sfoglia o la pasta brisé nella teglia e mettere il condimento.
Chiudere la torta salata con sopra altra sfoglia e metterla in forno per circa 40 minuti.
Servire preferibilmente fredda ma anche calda…ti lecchi le dita!

“Insalata di pasta semplicissima ma ottima” (x 2 pax)

Cucinare la pasta al dente,
scolarla e mettere un pò d’olio per non renderla appiccicosa e farla raffreddare.
Aggiungere mozzarella a cubetti, basilico e pomodorini…
E buon appetito!

Eh amorino mio: ogni promessa é un debito quindi va pagato 😀

LeziaCuciniera

Posted in In cucina! (tu!) | 2 Comments »

Serata mexicana

Posted by lezia su 1 agosto 2008

Appena tornata a casa da una seratina romantica passata insieme al mio amole.
Tema della serata: etnico!
Scegliamo da una lista, da me simpaticamente costruita, uno dei ristoranti etnici che si trovano nella nostra città (Palermo, per chi non lo sapesse).
La lista spazia dal greco al tedesco, dal tunisino al cinese e giapponese,dallo spagnolo al messicano e dopo varie valutazioni al riguardo, decidiamo di andare al messicano.
Arriviamo entusiasti della scelta, consapevoli che avremmo speso più di un normale ristorante, ma ogni tanto a noi piace sperimentare posti nuovi…e stasera abbiamo proprio sperimentato alla grande!
Apertura del menù: (i nostri sguardi si incrociano…per dire: che fa ce ne andiamo ah?!)
Ricerchiamo nel menù,(scritto rigorosamente in spagnolo tant’è che non riuscivamo a distinguere gli antipasti dai primi e dai secondi)qualche antipasto che ci sembra più adatto al nostro palato da buongustai.
Scelto l’antipasto, si passa al secondo…e basta!
Il cameriere ci spiega un pò i piatti e ci aiuta anche lui a prendere una decisione.
Ecco il menù scelto:
– BOTANA MEXICANA – Misto di antipasti fritti x 2;
– SOFT ENCHILADAS – Tortillas  di farina ripieni di pollo e formaggio coperta con salsa verde e formaggio fuso servita con riso messicano e insalata mista;
–  SUPERTACO (PANCHO VILLA) -Tortillas  di farina, carne mista, grigliata e farcita con formaggio, funghi trifolati, pico de gallo, cipolla, insalata mista, il tutto accompagnato da riso messicano e purea di patate.
Ottimo il cibo, carina l’atmosfera accompagnata da un’ottima musica e ovviamente la dolce compagnia del mio amore hanno reso tutto magico…
Ma durante la nostra cenetta romantica si sommano in mente quasi involontariamente quei prezzi visti sul menù ma entrambi cerchiamo di nascondere la realtà dei fatti…
Caffé: obbligatorio dopo il pasto…che era acquatico…ma facciamo finta che sia quello preveniente dal Messico quindi di un’altra qualità…
Tasto dolente?!
Il conto saltato, moltoooo salato…che se andavamo a mangiare pesce forse spendevamo di meno e mangiavamo di più!
Mah si, ogni tanto usciamo dai nostri canoni e ci buttiamo nel mondo dei fighettini, per fortuna queste fantasie ci vengono in mente non molto spesso…
Colpa della sottoscritta?! Può anche darsi…ma si, ogni tanto l’osare ci vien perdonato…

LeziaAllaMexicana

Posted in ahhh l'amourrr, In cucina! (tu!) | 3 Comments »

Pasta al nero di seppia

Posted by lezia su 30 giugno 2008

E’ stata un’idea geniale del mio amole quella di preparare la pasta al nero di seppia…
Al solo pensiero di quella pasta nera mi irrigidivo un pò eppure non mi sono arresa al solo sguardo…

– comprato il preparato
– cucinata la pasta
– riscaldato il preparato
– divorata la pasta!

Il mio occhio aveva torto come immaginato dal mio amole.
La pasta è stata senz’altro di mio gradimento, anzi…quand’è che ce ne gustiamo ancora un altro piatto?!
La prossima volta però la preparo io!  😛

Vi scrivo di seguito la ricetta che ho trovato da questo sito!

(dosi per 6 persone)
– 600 gr. Pasta,
– 1 kg.Seppie,
– 50 gr. Concentrato di pomodoro,
– una cipolla piccola,
– due spicchi d’aglio,
– prezzemolo,
– sale,
– pecorino grattuggiato q.b.

Pulite e lavate le seppie, facendo attenzione a non rompere le vescichette col “nero” che metterete da parte.
Tagliatele a pezzetti e mettetele in un tegame insieme all’olio, alla cipolla affettata, agli spiccchi d’aglio e al prezzemolo tritato.
Cuocete a fuoco vivace, fate insaporire un paio di minuti, abbassate la fiamma.
Aggiungete il concentrato di pomodoro diluito in acqua calda e fate cuocere per 25 minuti, salate e rompete le vescichette col nero.
Fate cuocere per altri 10 minuti sempre a fiamma bassa.
Fate cuocere la pasta e scolatela al dentela.
Condite con il sugo e mettete il tutto in una zuppiera precedentemente riscaldata.
Grattugiatevi sopra il pecorino e servite.

LeziAlNeroDiSeppia

Posted in In cucina! (tu!) | 5 Comments »

Una festa dietetica

Posted by lezia su 2 giugno 2008

La festa si è localizzata in un giorno della settimana perfetto…il lunedì!
Perfetto perchè ha contribuito a far un bel ponte: sabato, domenica e lunedì di relax un pò per tutti…e per fortuna anche per me e il mio amole e amici…
Caratteristica principale: CUCINA DIETETICA AMOLINIZZATA…rigorosamente inventata dai entrambi.
Il risultato é non solo originale, come il riso col latte…ma del tutto squisito come le melenzane cotte al sugo con l’aggiunta di filetto di pollo tagliato a pezzetti…e per completare la pietanza non possono mancar dentro pennette rigate di mais!!!Ahahaha, sembra una pietanza cinese ma vi assicuro che è na’ vera bontà!
Ecco qui delle foto del piatto di cui vi ho appena parlato:

  

 

 

        

 

 

 

 

Cucinare, mangiare, ridere e scherzare insieme…un vero divertimento! Troppo bello amole mio, peccato che questi momenti passano troppo in fretta!

Lezia2Juin

Posted in ahhh l'amourrr, In cucina! (tu!) | 4 Comments »

Il peperoncino campanellino

Posted by lezia su 11 febbraio 2008

peperoncino.jpgPrima non ci andavo pazza lo ammetto, più che altro a casa mia non lo usavamo più di tanto, anzi addirittura non lo usavamo completamente…ma da un pò di tempo a questa parte un pizzico lo metto nelle mie pietanze per renderle più gradevoli!
Parlo del peperoncino che sicuramente ha tantissimi benefici.
Il mio amole dice di averci perso le speranze ma io le promesse le mantengo e la prossima volta che ci vediamo prima gli consegno il peperoncino a campanello promesso e poi gli dò il bacino  🙂
Non avevo mai visto prima d’ora un peperoncino così bellino!

LeziaPeperoncina

Posted in In cucina! (tu!), salute e benessere | 2 Comments »

Arancine pi tutti!

Posted by lezia su 30 dicembre 2007

arancine-siciliane.jpgHo promesso al mio amole che quando finiremo la dieta, gli preparerò le arancine più buone che ci siano!
Ecco qui la ricetta!

Ingredienti per il riso:
-1 kg di riso cucinato in 2,5 l di acqua;
-2 dadi
-gr 70 di margarina o burro;
-4 buste di giallo alimentare o un pò di zafferano.
Il riso è pronto nel momento in cui ha assorbito tutta l’acqua.

Ingredienti per il ragù:
-tritato,
-piselli,
-pepe,
-noce moscata,
-alloro,
-cipolle,
-carote tritate,
-sedano,
-gr 20 di sale,
-olio di semi,
-mezzo bicchiere di brandy o vino rosso,
-concentrato di pomodoro,
-rosmarino macinato,
-1 cucchiaino da caffè di zucchero.

Come fare il ragù:
Soffriggere sedano, cipolle e carote in olio di semi, aggiungere il tritato e mescolare, mettere sale, brandy o mezzo bicchiere di vino rosso e continuare a mescolare.
Aggiungere pepe e noce moscata, concentrato di pomodoro, alloro e un cucchiaino di zucchero, aggiungere infine rosmarino macinato e piselli.
Preparazione pastella:
Sciogliere della farina con l’acqua e mettere un pò di sale.
E’ necessario anche del pan grattato col quale ricoprire poi le arancine.

Preparato il tutto, bisogna far raffreddare il riso e il ragù preparato.
Col riso fare delle palle, non eccessivamente grosse e dentro mettere il ragù.
Le palline vengono immerse poi nella pastella precedentemente preparata e poi ricoperte col pan grattato.
Friggere in abbondante olio di semi e BUON APPETITO!

LeziArancina
 

Posted in In cucina! (tu!) | 2 Comments »

Oggi…all’arrabbiata!

Posted by lezia su 12 settembre 2007

p_arrab.jpgQuesta dieta mi stupisce ogni giorno di più, ed è giusto che sia così, nella mia alimentazione ci deve essere tutto nelle giuste quantità.
E oggi sapete cosa ho mangiato?! Penne all’arrabbiata! E qui di seguito vi propongo la ricetta.

Condimento per 4 persone:

– 500 g di pomodori maturi e sodi
– 2 spicchi d’aglio
– 1 peperoncino rosso
– 4 cucchiai d’olio d’oliva
– sale


Spellate i pomodori,potete metterli in acqua bollente per 10 secondi per eliminare la pelle, togliete anche i semi.
Scaldate l’olio in una padella con gli spicchi d’aglio sminuzzati senza farli scurire.
Unite la polpa dei pomodori spezzettata e lasciate cuocere per circa 15/20 minuti a fuoco basso, fino a quando non ci sarà più acqua nella padellina. 
Salate il sugo e unitevi il peperoncino sminuzzato oppure un po’ di peperoncino secco sbriciolato (quello calabrese o quello pugliese non è niente male). 
Preparate intanto la pasta, le penne sono ideali,  e condite con il sugo, cospargendo a piacere con pecorino grattugiato.
Se volete comunque comprare direttamente il sugo pronto, fate prima ed è pure ottimo!
E buon appetito!

LeziArrabbiata

Posted in In cucina! (tu!) | 1 Comment »