Due di cuori

ho scritto t\’amo coi bit

Archive for the ‘Cantando stonando’ Category

Invia auguri di natale su facebook

Posted by devilmanga su 22 novembre 2016

Invia auguri di natale su facebook a tutti i tuoi amici!

Invia buon natale ai tuoi amici di facebook

Posted in ahhh l'amourrr, Augurandoci, Cantando stonando, Cazzeggiando, Cinematografo, Dura lex, Filosolfeggiando, Folkloreggiando, imparando, In cucina! (tu!), Leggendo, Links, Poesizzami tutto!, Politica, raccontandoci, religionandoci, Rivoluzionandomi, salute e benessere, Scienza e tecnologia, Scribacchiando, sognando, Vacanzeggiando, Vignette, Vita da pensionato | Leave a Comment »

Alcuni link

Posted by devilmanga su 13 novembre 2014

detersivi alla spina

Posted in ahhh l'amourrr, Augurandoci, Cantando stonando, Cazzeggiando, Cinematografo, Dura lex, Filosolfeggiando, Folkloreggiando, imparando, In cucina! (tu!), Leggendo, Links, Poesizzami tutto!, Politica, raccontandoci, religionandoci, Scribacchiando, sed lex, sognando, Vacanzeggiando, Vignette, Vita da pensionato | Leave a Comment »

Invia i tuoi auguri di natale su facebook!

Posted by devilmanga su 5 dicembre 2013

auguri di natale facebook

Invia ai tuoi amici di facebook gli auguri di natale divertenti.
Basta andare su JINGLE BALLS e inviare la simpatica cartolina natalizia a tutti i tuoi amici!

Posted in ahhh l'amourrr, Augurandoci, Cantando stonando, Cazzeggiando, Cinematografo, Dura lex, Filosolfeggiando, Folkloreggiando, imparando, In cucina! (tu!), Leggendo, Links, Poesizzami tutto!, Politica, raccontandoci, religionandoci, Rivoluzionandomi, salute e benessere, Scienza e tecnologia, Scribacchiando, sed lex, sognando, Uncategorized, Vacanzeggiando, Vignette, Vita da pensionato | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sito di ricette di cucina

Posted by devilmanga su 28 novembre 2013

http://www.cucinaletizia.com è il sito di cucina del mio amore.
Potrete continuare a seguirci da lì, e gustare le prelibatezze che cucina il mio piccolo tesoro!

Posted in ahhh l'amourrr, Augurandoci, Cantando stonando, Cazzeggiando, Cinematografo, Dura lex, Filosolfeggiando, Folkloreggiando, imparando, In cucina! (tu!), Leggendo, Links, Poesizzami tutto!, Politica, raccontandoci, religionandoci, Rivoluzionandomi, salute e benessere, Scienza e tecnologia, Scribacchiando, sed lex, sognando, Vacanzeggiando, Vignette, Vita da pensionato | Leave a Comment »

E questa me la dedico!

Posted by devilmanga su 14 settembre 2009

Semplicemente stupenda che merita di essere ascoltata sia nei momenti di sconforto che in quelli (rari) in cui si vince.

Posted in Cantando stonando | 1 Comment »

il mio amooreee.. siii il mio amoooreee

Posted by devilmanga su 28 febbraio 2009

eheh.. canzone che canto sempre al mio amore ma che lei non conosce.
Ho deciso di svelare il mistero.. ecco da dove viene tale strofa :p

markapput

Posted in Cantando stonando, raccontandoci | 1 Comment »

Ritrovando qualche vecchia musicassetta

Posted by devilmanga su 6 ottobre 2008

Due canzoni di Ivan Graziano.. la seconda un pò meno bella ma non per questo non stupenda.
Valgono la pena di essere ascoltate, e poi così il mio amolino si apre un pò i suoi bagagli culturali musicali

Posted in Cantando stonando | 1 Comment »

Una canzone d’amore

Posted by lezia su 31 agosto 2008

Questa serata di fine agosto l’ho dedicata al mio mito adolescenziale, Max Pezzali, che mi ha fatto sognare, sorridere e vivere emozioni insieme alle sue canzoni…
Eccone video e una parte del testo qui di seguito di una canzone che insieme ad altre mi hanno toccato il cuore per le dolci e semplici parole…ovviamente la dedico al mio amole!

“Una canzone d’amore per farmi ricordare
una canzone d’amore per farti addormentare
che faccia uscire calore
che non mi so spiegare
una canzone d’amore solo per te
solo per te
Se un giorno io riuscissi a entrare
nei sogni tuoi
mi piacerebbe disegnare
sulla lavagna del tuo cuore
i sogni miei
i sogni miei lo sai
Se si potessero suonare
li inciderei
e poi te li farei ascoltare”

LeziaLove’song

Posted in ahhh l'amourrr, Cantando stonando | 2 Comments »

– Mezzogiorno –

Posted by lezia su 30 giugno 2008

Mezzogiorno…
E’ il momento in cui il sole è alto nel cielo, e forse é anche al momento in cui si inzia a sentire un certo langurino in pancia…
Mezzogiorno di fuoco?! Forse anche: le temperature stanno toccando vette molto alte in questi giorni…
Ma Mezzogiorno é anche il testo di una canzone che a me e il mio amole ci ha accompagnati lungo la strada col caldo imperterrito, cantando a squarciagola…e stasera gliela voglio dedicare…

Caselli d’autostrada tutto il tempo si consuma
Ma Venere riappare sempre fresca dalla schiuma
La foto della scuola non mi assomiglia più
Ma i miei difetti sono tutti intatti
E ogni cicatrice è un autografo di Dio
Nessuno potrà vivere la mia vita al posto mio
Per quanto mi identifichi nel battito di un altro
Sarà sempre attraverso questo cuore
E giorno dopo giorno passeranno le stagioni
Ma resterà qualcosa in questa strada
Non mi è concesso più di delegarti i miei casini
Mi butto dentro vada come vada
Siamo come il sole a mezzogiorno baby
Senza più nessuna ombra intorno…baby
Un bacio e poi un bacio e poi un bacio e poi altri cento
Teoricamente il mondo è più leggero di una piuma
Nessun filo spinato potrà rallentare il vento
Non tutto quel che brucia si consuma
E sogno dopo sogno sono sveglio finalmente
Per fare i conti con le tue promesse
Un giorno passa in fretta e non c’è tempo di pensare
Muoviamoci che poi diventa sera…
Siamo come il sole a mezzogiorno baby
Senza più nessuna ombra intorno…baby
Gente che viene
Gente che va
Gente che torna
Gente che sta
Il sole se la ride in mezzo al cielo
A guardare noi che ci facciamo il culo
E’ un gioco
Mezzogiorno di fuoco
E’ un lampo
Sulle armature
In guardia
Niente da capire
Mi specchio
In una goccia di sudore
Siamo come il sole a mezzogiorno baby
Senza più nessuna ombra intorno baby

LeziaMidì
 
 

 

Posted in ahhh l'amourrr, Cantando stonando | 1 Comment »

883 nell’Ipod

Posted by devilmanga su 31 maggio 2008

E’ troppo trasgressivo mettere gli 883 nel proprio Ipod?

Mi ritrovo ad aggiornarlo.. e anche un bello zucchero in versione anticazza ci sta bene.
Rino gaetano e perchè no? come si fa a dire di no ad Aida ed a quanto è bella..

consigli?

Posted in Cantando stonando | 2 Comments »

Da X Factor

Posted by lezia su 28 maggio 2008

Per la felicità del mio amole che è rimasto colpito dalla canzone “Remedios” cantata da Giusy a X Factor…

Pubblico inoltre la canzone inedita che ha cantato Giusy, scritta da Tiziano Ferro, davvero molto bella…

Infine non posso non mettere i miei salentini preferiti con il loro inedito che sono anche i vincitori del programma: gli ARAM QUARTET!

Complimenti a questo programma perchè a differenza di altri mi ha incollata davanti la tv a guardarlo.

LeziaXfactor

Posted in Cantando stonando | 2 Comments »

Meravigliosa creatura

Posted by devilmanga su 25 maggio 2008

Ma esiste canzone più meravigliosa per descrivere il mio amolino??

Posted in ahhh l'amourrr, Cantando stonando | 3 Comments »

Abballu senza sballu

Posted by lezia su 8 maggio 2008

E’ una delle canzoni che trovate nel nuovo album dei Tinturia “Di mari e d’amuri”.
Ascoltando e riascoltando le nuove canzone si può dire che ormai mi sono entrate tutte in testa ma una in particolare mi ha colpito, mi porta allegria e mi fa ballare come una pazza…tant’è che l’ascolto da stamattina 🙂
Ecco qui di seguito il testo,con le frasi che più mi piacciono evidenziate 🙂

 

1 pikki nun vogghiu ristari sulu
2 pikki avi aviri i trizzi d’ oru
3 a cercu sana e di famigghia bona
4 è megghiu se ma pigghiu siciliana

Sugnu cunfusu e passu li nuttati
Circannu o scuru e fudda nun ma muttati
Pikki se hai lu cori nun po’ sbagghiari
si ricanusci subbitu l’amuri
Nun sentu ne ragiuni ne morali
Ca se iu ti vogghiu mi fazzu ammazzari
Ti portu in celu e ti mettu a curuna
Si tu a mugghi stidda si la regina

E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
Pikki sugnu kuntentu e la testa all’aria và
E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
A ke ascura n’annu gnornu si nni và

Pi tia cercu lu suli
Pi tia a mangiatu sali
Nun trovu mai la kiavi giusta
La genti ca mi giudica mi tratta troppu mali
Cià mattiri nu tappu ‘nbucca

Lassatimi sparlari lassatimi capiri
Di tutti a via l’ossa ro giudiziu
Mi mettu a testa a postu mi vogghiu sistimari
però ora riku i peggiu cosi e fazzu u pazzu

E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
Pikki sugnu kuntentu e a testa all’aria và
E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
A ke ascura n’annu gnornu si nni và
E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
Pikki sugnu kuntentu e a testa all’aria và
E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
A ke ascura n’annu gnornu si nni và

Aspetta e nun aspetti voi viniri a pedi nuri rintra i pinzeri
Sugnu nomu ca rici amuri amuri e bidduzza senza i tia nun pozzu stari
Senò mi manca u sensu, la terra sutta e peri
E quannu viru ‘mpilu u volghi assicutari

Allura bedda balla se vuoi ballari abballa pikki se nun balli nun po’ ballari kiu

E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
Ti vogghiu stari a latu pi l’eternità
E abballu bedda abballu
Pikki si tu u me sballu
Ti pigghiu e ti ripigghiu e nu ti lassu akkiù

E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
Ti vogghiu stari a latu pi l’eternità
E abballu bedda abballu
Pikki si tu u me sballu
Ti pigghiu e ti ripigghiu e nu ti lassu akkiù
Allura bedda balla se vuoi ballari abballa pikki se nun balli nun po’ ballari kiu
Ti vogghiu stari a latu pi l’eternità
E abballu bedda abballu
Pikki si tu u me sballu
Ti pigghiu e ti ripigghiu e nu ti lassu akkiù

E abballu senza sballu
E cantu senza scantu
Ti vogghiu stari a latu pi l’eternità
E abballu bedda abballu
Pikki si tu u me sballu
Ti pigghiu e ti ripigghiu e nu ti lassu akkiù

LeziAbballa

Posted in ahhh l'amourrr, Cantando stonando | 8 Comments »

Dedicata al mio amolino

Posted by devilmanga su 1 maggio 2008

Una canzone sconosciuta ma bellissima che dedico al mio amolino che lavora pure per la festa del lavoro.
:****

Posted in ahhh l'amourrr, Cantando stonando, raccontandoci, sognando | 1 Comment »

Al di là di questi anni

Posted by lezia su 25 aprile 2008

Da qualche settimana io e il mio amole abbiamo cambiato la suoneria del nostro cellulare, una canzone allegra che ci mette di buon umore ogni volta che squilla il telefono, sia per la melodia ma soprattutto perchè sai già che ti sta chiamando il tuo amole  🙂
La canzone fa così (la canticchio ormai dalla mattina alla sera…):

“E come un angelo
Oltre i confini del cielo
Io mi libererò
E non sarà più mistero
E come un angelo
Contro il buio più nero
Allora ritroverò
L’amore vero”

Il titolo é “Al Di là di questi anni” di Marina Rei.

 

Approfitto di questo posticino per far gli auguri al mio Amole visto che oggi é il suo onomastico, San Marco e perchè ieri abbiamo compiuto 2 anni e un mese  🙂
Grazie amole mio per avermi resa felice!

LeziaOltreIconfiniDelCielo
(e reduce da un 25 aprile lavorativo)

Posted in Cantando stonando, Filosolfeggiando | 2 Comments »