Due di cuori

ho scritto t\’amo coi bit

Liberalizzazioni

Posted by lezia su 25 gennaio 2007

                                                                ULTIME NOVITA’ DALL’ALTO:

TELEFONINI: aboliti i costi di ricarica e la scadenza del traffico telefonico delle carte prepagate;

BENZINA: più pubblicità ai prezzi della benzina, la benzina potrà essere venduta anche negli esercizi commerciali e non solo quindi nei distributori;

POSTE: in caso di mancata o ritardata consegna della posta, il cittadino ha diritto al risarcimento;

RC AUTO: Addio esclusiva per gli agenti di assicurazione. Sarà introdotto il divieto di esclusiva nella distribuzione di prodotti assicurativi del ramo danni e una serie di tutele a favore dei titolari di polizze Rc Auto. Inoltre le assicurazioni, in caso di nuova polizza, non potrà assegnare una classe di merito più sfavorevole rispetto a quella risultante dall’ultimo attestato di rischio;

MOTORI TRUCCATI: Multe a partira da € 375,00 fino ad un massimo 1433,00 e ritiro del libretto di circolazione ovviamente!

VOLI LOW COST: I prezzi dei biglietti low cost dovranno essere pubblicizzati nella loro interezza, compresa l’indicazione di spese, tasse e oneri aggiuntivi. “Sono vietate le offerte e i messaggi pubblicitari – si legge nel testo – di voli aerei recanti l’indicazione del prezzo al netto di spese, tasse e altri oneri aggiuntivi”. Vietati anche i messaggi che segnalo biglietti scontati limitati nel numero “legati a periodi di tempo delimitati o a modalità di prenotazione non chiaramente indicate nell’offerta”. Messaggi di quesrto genere saranno sanzionati come “pubblicità ingannevole”;

IPOTECA: Sarà più rapido cancellare l’ipoteca su un mutuo immobiliare. “Il creditore – si legge nella bozza – è tenuto a comunicare entro 30 giorni l’avvenuta estinzione del mutuo alla conservatoria che provvede d’ufficio alla immediata cancellazione dell’ipoteca”. Una procedura che eliminerà “l’autentica notarile”;

CINEMA: La bozza prevede più flessibilità per l’apertura di sale cinematografiche che non potrà essere subordinata “al rispetto della distanza minima fra più strutture”;

AGENTI IMMOBILIARI: Scompare il “ruolo” specifico presso la Camera di Commercio nel quale debbono iscriversi gli agenti immobiliari per esercitare la loro professione;

ALIMENTI: In campo alimentare la data di scadenza di un prodotto alimentare dovrà essere messa più in evidenza sulla confezione;

GIORNALI: Le edicole perdono l’esclusiva sulla vendita dei giornali;

PARRUCCHIERI: Diventà più facile per parrucchieri ed estetisti aprire un’attività visto che non saranno più vincolari dalla ‘distanza minima’ e nemmeno dal numero di abitanti del comune.

Per maggiori informazioni clicca qui!

LezInfo

Annunci

2 Risposte to “Liberalizzazioni”

  1. devilmanga said

    lavora il governo.. lavora!
    ogni tanti si sveglia e guarda che ri sultati!

  2. pescefuordacqua said

    mi sembri un tantino ironico 🙂

    Ciao Marco
    Miky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: