Due di cuori

ho scritto t\’amo coi bit

Il volto cancellato

Posted by lezia su 11 novembre 2006

Ho visto l’intervista qualche giorno fa nel programma “il senso della vita” di Bonolis e ho voluto approfondire l’argomeno.
Questa é la storia di Fakhra Younas: sfigurata con l’acido dal marito geloso.
Fakhra e’ una delle tante donne che ogni anno, in paesi come il Pakistan, il Bangladesh, Nepal e India a causa di una rottura di un fidanzamento, di un presunto tradimento o semplicemente per una dimostrazione di dominio vengono letteralmente – acidificate -, vittime dell’ignoranza e della prepotenza maschile che in quei paesi diventa legge. Quella di Fakhra è dunque una storia, per quanto estrema e tragica, drammaticamente diffusa.
Questa e’ la foto di Fakhra come era prima.
                                                      fakhra-prima.jpg
 Fakra era una ballerina famosa, sposata con il rampollo, violento e geloso, di una famiglia pakistana potentissima. Suo marito una sera rientra ubriaco in casa; E’ accecato dalla gelosia e dai fumi dell’alcool e per punirla di presunti tradimenti la immobilizza con l’aiuto di amici, le tira indietro la testa per i capelli e le versa addosso dell’acido. Sul volto. Sul corpo.
Intervista a Frkhra:
“Avevi gia visto donne bruciate con l’acido? Oltre al dolore allucinante, che cosa hai sentito in quel momento, ti immaginavi cosa sarebbe successo?”
Fakhra Younas: “ Si ne avevo viste. Nel nostro paese purtroppo queste cose capitano spesso. Gli uomini fanno quello che vogliono. In quel momento non pensavo alle conseguenze sul mio corpo, ero con mio figlio e pensavo solo a lui; che non gli succedesse niente, che lo lasciassero stare. Il dolore non si sente perche’ quasi subito l’acido penetra nella pelle e brucia tutte le terminazioni nervose. Brucia per ore, non si può lavare via”.
E’ questa una delle tante donne che ha subito violenze.
Questa testimonianza, raccolta in un libro “il volto cancellato” é la molla di riscatto per le altre donne che subiscono o hanno subito violenze, di qualsiasi tipo.
Non si é mai soli.

Lezia

Annunci

3 Risposte to “Il volto cancellato”

  1. devilmanga said

    ..incredibile..

  2. […] In relazione a tale argomento, avevo già parlato della violenza sulle donne pakistane, in particolare parlavo di Falhra Younas e del suo volto cancellato a causa dell’acido che il marito le ha buttato addosso. […]

  3. Silvia said

    sono una ragazza di 17 anni che ha letto il libro di Fakhra e sono rimasta molto colpita..non so se lei potrà mai leggere quello che sto scrivendo, ma lancio un’invito a tutti i giovani per mobilitarsi affinchè queste spiacevoli cose non accadano più!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: