Due di cuori

ho scritto t\’amo coi bit

Torta ai pinoli e crema

Posted by devilmanga su 28 luglio 2006

Parole parole parole.. soltanto parole tra noi!!

menu371.jpg

Il mio pancino ormai aspetta..

Ma(r)kedieta!

Annunci

3 Risposte to “Torta ai pinoli e crema”

  1. lezia said

    Le promesse sono promesse, ed io quando prometto mantengo… 🙂

  2. SoleMar said

    Complimentoni, questa torta deve essere proprio buona….
    E la ricettuzza potresti darmela. Grazie!!

  3. lezia said

    Ingredienti per la pasta:
    400 gr. di farina
    3 uova
    200 gr. di burro
    1 presa di sale
    250 gr. di zucchero
    1 cucchiaio di Marsala

    Ingredienti per la crema:
    4 uova
    1 lt. di latte
    150 gr. di zucchero
    15 gr. di burro
    150 gr. di farina “00”
    150 gr. di pinoli
    Scorza di limone
    Aroma di vaniglia

    Ingredienti per la decorazione:
    Zucchero a velo

    Su una spianatoia preparate una conca di farina e mettete al suo centro 2 uova intere ed un tuorlo, versatevi lo zucchero ed impastate il tutto. Fate intanto ammorbidire il burro.
    Quando sarà abbastanza morbido aggiungetelo all’impasto con un pizzico di sale ed il cucchiaio di Marsala.
    Lavorate la vostra pasta finchè non risulterà morbida e ben omogenea. Lasciatela riposare per 20 minuti o mezz’ora avvolta in un canovaccio.
    Nel frattempo preparate la crema sbattendo quattro tuorli con lo zucchero in una terrina, girate fino a che non avrete ottenuto una crema chiara, a questo punto potrete aggiungere la farina stando ben attenti ai grumi, per aiutarvi potrete contemporaneamente versarvi il latte che avrete precedentemente intiepidito con una scorza di limone e l’aroma di vaniglia. Versate a poco a poco il latte e mettete la crema che porterete lentamente ad ebollizione in un pentolino. Aggiungete il burro appena vedrete i primi segni di ebollizione e togliete dal fuoco mescolando attentamente. Lasciate riposare e scaldate il forno dove tosterete i pinoli.
    Preparate una teglia per la pasta imburrandola e spolverandola di farina, stendete la pasta con un mattarello fino all’altezza di 1–2 cm. e mettetela sul fondo della teglia avendo cura di coprire anche i bordi.
    Aggiungete metà dei pinoli tostati alla crema e, con un poco di pasta preparate delle striscette da mettere sopra alla torta per decorarla. Mettete la crema sulla pasta nella teglia, aggiungetevi la restante parte di pinoli e le listarelle decorative, quindi infornate a 200 gradi per una buona mezz’ora.
    Spolveratevi sopra lo zucchero a velo e BUON APPETITO!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: